Termini e Condizioni

Parti del Contratto

Per parti contraenti si intendono:

La The Key to Rome S.r.l. - società di diritto italiano, con sede in Roma, Via Carlo Poma, 2 (c.a.p. 00195) (qui di seguito definita “The Key to Rome”);
Il Cliente le persone che usufruiscono del servizio fornito dalla “The Key to Rome” (qui di seguito definito “Cliente”).

Definizioni “Visite guidate” si intendono i tour organizzati dalla “The Key to Rome” che comprendono la prenotazione e l’acquisto dei biglietti di ingresso ai musei e alle gallerie d’arte, la personalizzazione degli itinerari artistici e culturali, il servizio di guide specializzate in storia dell’arte e archeologia multilingue e, ove richiesto, la fornitura del servizio di personal chauffeur e personal shopper. “Eventi” si intendono ideazione, progettazione, pianificazione e realizzazione delle attività promozionali, di incentivazione delle vendite e di marketing caratterizzati dalla scelta di location esclusive con una componente predominante artistica e culturale.

1. Disponibilità offerte Le offerte dei servizi richiesti per le “visite guidate” e/o gli “eventi” sono soggette a disponibilità e possono essere confermate solamente dopo la verifica della disponibilità da parte del museo e/o della galleria d’arte e della guida e dell’eventuale personal chauffeur e/o personal shopper e della location individuata. La The Key to Rome non risponde dell’eventuale annullamento da parte dei musei, delle gallerie d’arte e delle location delle visite guidate e/o degli eventi confermati, qualora la direzione degli stessi dovesse revocare la disponibilità per cause a loro imputabili o per cause di forza maggiore, previa totale restituzione di quanto anticipato dal Cliente.

2. Prezzi Il prezzo delle Visite guidate e degli Eventi può essere soggetto a variazioni in qualsiasi momento prima del relativo acquisto. Il Cliente prende, inoltre, atto che il costo delle Visite guidate e degli Eventi può subire variazioni anche dopo l’acquisto in relazione a numerose circostanze, quali ad esempio la modifica dei prezzi da parte dei fornitori dei servizi, l’aumento del prezzo dei biglietti, del corrispettivo per la locazione delle location e delle tariffe regionali per il servizio delle guide turistiche. Ove si verifichino siffatti aumenti di prezzo, The Key to Rome accetta di prendere a suo carico eventuali aumenti di prezzo fino al 2% dell’aumento delle Visite guidate e degli Eventi, mentre il Cliente dovrà corrispondere a The Key to Rome o, su indicazione di quest’ultima, direttamente ai fornitori dei servizi e/o a terzi gli eventuali conguagli per gli aumenti sopra menzionati. Resta, tuttavia, inteso che, qualora l’aumento di prezzo delle Visite guidate e degli Eventi sia superiore al 10%, il Cliente potrà risolvere il contratto e ricevere il rimborso dell’intero importo pagato, purché il Cliente notifichi tale cancellazione entro 5 giorni dalla data in cui sia stato informato di tali costi aggiuntivi, e comunque, non oltre il ventesimo giorno precedente la Visita guidata e/o l’Evento.

3. Conferma delle prenotazioni Una conferma della prenotazione sarà inviata al Cliente via e-mail o via fax all’indirizzo o al numero indicato all’atto dell’acquisto. Sarà onere del Cliente effettuare periodici controlli presso il suo indirizzo e-mail onde ricevere tempestivamente eventuali comunicazioni sui servizi prenotati ed acquistati. The Key to Rome declina qualsiasi responsabilità per eventuali problemi di trasmissione e/o ricezione dei messaggi e-mail e trasmissioni telefax e per eventuali pregiudizi derivanti dalla mancata ricezione di tali messaggi.

4. Modalità di pagamento Visite Guidate ed Altri Servizi: caparra confirmatoria pari al 50% dell’importo preventivato, da versarsi con carta di credito contestualmente all’accettazione dell’offerta ovvero con bonifico bancario e successivo invio a mezzo email all’indirizzo info@thekeytorome.it della copia della distinta attestante l’avvenuto bonifico bancario; saldo prezzo, da versarsi entro 4 (quattro) giorni dalla visita guidata o dagli altri servizi preventivati, dedotto l’importo versato a titolo di caparra, con carta di credito ovvero con bonifico bancario e successivo invio a mezzo email all’indirizzo info@thekeytorome.it della copia della distinta attestante l’avvenuto bonifico bancario. Eventi: caparra confirmatoria pari al 50% dell’importo preventivato, da versarsi con carta di credito contestualmente all’accettazione dell’offerta ovvero con bonifico bancario e successivo invio a mezzo email all’indirizzo info@thekeytorome.it della copia della distinta attestante l’avvenuto bonifico bancario; saldo prezzo, da versarsi al termine dell’evento a seguito dell’invio della fattura, dedotto l’importo versato a titolo di caparra, con carta di credito ovvero con bonifico bancario e successivo invio a mezzo email all’indirizzo info@thekeytorome.it della copia della distinta attestante l’avvenuto bonifico bancario.

5. Richiesta di modifica dei servizi da parte del Cliente Qualora il Cliente desideri apportare qualsiasi modifica alle Visite guidate ed agli Eventi acquistati tramite The Key to Rome, il Cliente dovrà darne comunicazione scritta a The Key to Rome entro e non oltre il ventesimo giorno precedente l’erogazione del servizio stesso. La The Key to Rome farà ogni ragionevole sforzo per venire incontro alle richieste di modifica del Cliente, ma non può in alcun modo garantire che i fornitori di servizi accettino tali modifiche ovvero che vi siano disponibilità per le nuove date e/o itinerari e/o strutture prescelti dal Cliente. Ove i fornitori dei servizi richiedano compensi aggiuntivi per tali modifiche The Key to Rome ne darà comunicazioni al Cliente cui spetterà decidere se accettare i nuovi prezzi oppure rinunciare alle modifiche richieste.

6. Sostituzioni Il Cliente o il passeggero per il quale fu acquistato le Visite guidate e gli Eventi può farsi sostituire da altra persona sempre che: - The Key to Rome ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del sostituto; - il soggetto subentrante rimborsi alla The Key to Rome tutte le spese eventualmente sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata. Il Cliente ed il sostituto sono, inoltre, solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui sostenuti per procedere alla sostituzione. In aggiunta ad eventuali ulteriori compensi richiesti dai fornitori dei servizi, The Key to Rome addebiterà al Cliente una commissione per ogni variazione e per ogni partecipante cui si applichi la variazione. Ove le richieste di modifiche non vengano accettate dai fornitori di servizi, l’eventuale rinuncia alle Visite guidate ed agli Eventi comporterà l’applicazione delle penali previste dai fornitori e dal presenti condizioni.

7. Esclusione del diritto di recesso da parte del Cliente - Penali Nel caso di acquisto da parte del Cliente di Visite guidate ed Eventi, il Cliente non potrà esercitare il diritto di recesso, in quanto, ai sensi dell’Articolo 59, lettera n), Codice del Consumo, tale diritto di recesso non si applica ai contratti di fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero, quando, all'atto della stipulazione del contratto, il fornitore dei servizi si impegna a fornire tali prestazioni ad una data predeterminata o per un periodo prestabilito. Tuttavia, The Key to Rome, garantisce che agli annullamenti notificati per iscritto ai recapiti di seguito riportati si applicano le seguenti penali sull’importo totale delle Visite guidate e degli Eventi così come qui di seguito descritto:

- 10%, oltre il costo dei biglietti acquistati e le caparre versate, fino a 30 giorni di calendario prima del servizio; - 30%, oltre il costo dei biglietti acquistati e le caparre versate, da 29 a 7 giorni di calendario prima del servizio; - 50%, oltre il costo dei biglietti acquistati e le caparre versate, da 6 a 2 giorni di calendario prima del servizio; - 100%, oltre il costo dei biglietti acquistati e le caparre versate, dal giorno prima e/o per mancata presentazione all’appuntamento.

8. Reclami Qualsiasi reclamo e/o contestazione in merito alle prestazioni di Visite guidate e di Eventi dovrà essere comunicato a voce e confermato per iscritto dal Cliente senza ritardo a The Key to Rome ed ai fornitori dei singoli Servizi oggetto del reclamo e/o per consentire che possa essere posto pronto rimedio ad eventuali disservizi. Il Cliente dovrà, comunque, comunicare per iscritto, mediante raccomandata a.r. a pena di decadenza, qualsiasi reclamo entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data della prestazione del servizio.

9. Legge Applicabile - Giurisdizione La presente Scrittura sarà regolata ed interpretata in conformità alla Legge Italiana sostanziale e procedurale. Le Parti convengono che, per quanto non espressamente previsto e disposto nella presente Scrittura, si riterranno applicabili le disposizioni dettate dal Codice Civile in materia.

10. Dati personali I dati personali dei partecipanti saranno trattati in conformità della normativa privacy vigente e, in particolare, del Regolamento UE n. 679/2016 che prevede la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. 1. Estremi identificativi del Titolare: titolare del trattamento è The Key to Rome, il cui responsabile preposto al trattamento dei dati è il legale rappresentante pro tempore, domiciliato per la carica presso la sede legale.2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali forniti è necessario per l’esecuzione del contratto ed è finalizzato unicamente alla prestazione dei servizi richiesti; la comunicazione dei dati minimi è obbligatoria; l'eventuale rifiuto di comunicare i dati comporta l'impossibilità di dar corso ai rapporti giuridici e/o di erogare i servizi richiesti. 3. Modalità del trattamento: i dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti in un archivio centrale sito presso The Key to Rome a cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati; le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali. 4. Periodo di conservazione dei dati: i dati forniti verranno conservati per tutta la durata del servizio. 5. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati: i dati potranno essere oggetto di comunicazione nei casi previsti da disposizioni normative o da provvedimenti amministrativi e potranno essere comunicati a terzi nei limiti strettamente necessari per lo svolgimento del servizio. I dati saranno, inoltre, comunicati alle Compagnie di assicurazione presso le quali vengano stipulate le polizze assicurative obbligatorie previste o quelle facoltative richieste. 6. Diritti dell’interessato: l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento, conformemente all’art. 15 del Regolamento UE n. 679/2016. L’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo; tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa, conformemente all’art. 16 del Regolamento. L’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali nei casi previsti dall’art. 17 del Regolamento.

L’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento. L’interessato ha diritto alla portabilità dei dati, conformemente all’art. 20 del Regolamento. L'interessato ha diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del Regolamento, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni, conformemente all’art. 21 del Regolamento. L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, conformemente all’art. 22 del Regolamento. L’interessato può proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali nel caso di violazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali, conformemente all’art. 77 del Regolamento.